Fondamenti delle cure palliative e della leniterapia: i video tutorial della Fondazione FILE per operatori e familiari

file formazione online
18/01/2021
Formazione pratica in risposta ai bisogni della persona fragile e della famiglia

Il percorso formativo online è stato ideato per fornire strumenti e competenze di base agli operatori delle residenze sanitarie assistite o di altre realtà cliniche attraverso la presentazione di una serie di video teorico-pratici realizzati da personale sanitario (medici, infermieri, psicologi, operatori socio sanitari, fisioterapisti) e volontario specializzato in cure palliative e accompagnamento al fine vita.

I video sono suddivisi per moduli tematici, grazie ai quali è possibile apprendere semplici ma importanti strategie assistenziali quotidiane. Per ciascuna tematica, oltre ai video, è possibile richiedere sessioni online di consulenza con esperti delle materie trattate, ai quali poter rivolgere domande specifiche.

La partecipazione al percorso formativo è gratuita e per ciascuna richiesta verrà redatto un progetto personalizzato in funzione dei bisogni formativi specifici della propria disciplina specialistica di appartenenza ed in funzione delle competenze da acquisire o da implementare.

Per saperne di più: vai alla pagina dedicata al percorso formativo sul sito web della fondazione FILE

Per iscriversi

La referente del progetto è la Sig.ra Anna Maria Del Balzo (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.) che potrete contattare per ricevere ulteriori informazioni o per aderire al percorso formativo.

Programma del percorso formativo Fondamenti delle cure palliative e della leniterapia

Fondamenti Cure Palliative LeniterapiaCi sono crepe dentro le persone che vivono una malattia che neppure possiamo immaginare.
I dolori fisici e non, le complessità organizzative conseguenti all'ammalarsi e al curarsi. Il senso di solitudine squassante e allo stesso tempo quel bisogno immediato di rimediare risposte pratiche per favorire, ristabilire e tutelare la propria salute o quella di una persona che si ama.
Con questi presupposti si propone il percorso formativo della fondazione FILE, contenitore tematico di piccoli aspetti quotidiani, importanti e spesso complessi nella loro gestione e risoluzione. L’attuale periodo di isolamento rischia di amplificare in molte famiglie le difficoltà nel reperimento di risorse necessarie alla soluzione di criticità proprie dell’assistere una persona ammalata.

Progetto promosso da:
Dr. Alfredo Zuppiroli, direttore FILE formazione
Proffssa Donatella Lippi, membro del Comitato Scientifico FILE
Dr. Iacopo Lanini, coordinatore degli operatori sanitari FILE
Anna Maria del Balzo, segreteria scientifica di FILE

In questo spazio di FILE potrete, quindi, trovare risposte ad aspetti quali:
  • perché le cure palliative/lenire
  • tecniche di assistenza e di accudimento al paziente allettato o con limitata autonomia
  • nozioni di base dell'igiene e della movimentazione della persona che ha difficoltà a spostarsi all’interno delle mura domestiche e all’esterno
  • psicologia e approcci sul “come accogliere” i dolori della persona ammalata parlando, attraverso la parola e l’ascolto
  • se interessati, potrete prendervi cura della vostra dimensione spirituale e più profonda attraverso esercizi di meditazione.


Primo modulo: Perché le cure palliative e come lenire?
(per operatori e caregiver)


1) Perché le cure palliative leniterapia? (a cura del dr. Alfredo Zuppiroli)
a) La cornice culturale, etica e giuridica

2) Come attivare il servizio di cure palliative
a) Cure simultanee (a cura del dr. Lorenzo Brogi)
  • File in ospedale
  • Luoghi di cura (ospedali e strutture residenziali)
  • Tempi di assistenza
  • Obiettivi di cura
  • Rapporto tra palliativisti e specialisti
  • Criticità abituali

Secondo modulo: Contatto con la persona ammalata
(per operatori e caregiver - a cura dei fisioterapisti)


1) All’interno del letto,“da/verso il letto”  (a cura di Alessio Travelli)
a) Parte teorica + slides
b) Parte pratica

2) I dispositivi e il loro utilizzo + slides
  • La prevenzione delle cadute + slides (a cura di Andrea Pratesi)

Terzo modulo: Gli interventi sulla persona
(per operatori e caregiver - a cura degli infermieri e OSS)


1) Tecniche di assistenza
a) Gestione flebo (a cura di Selenia Greco)
b) Cambio sacca urine (a cura di Selenia Greco)

2) La cura di base - OSS (a cura di Mila Torres)
a) Igiene occhi
b) Igiene cavo orale
c) Igiene quotidiana
d) Igiene intima
e) Installazione materassino antidecubito
f) Bagno al letto

Quarto modulo: La psicologia come forma di contenimento del dolore
(per operatori e caregiver - a cura degli psicologi)


1) Ascolto attivo come strategia di relazione e come terapia per la persona ammalata (a cura del dott. Iacopo Lanini)
2) La Speranza e le Illusioni di guarigione (a cura della dott.ssa Erika Khiari)
3) La rassicurazione (a cura della dott.ssa Claudia Bonari)

Quinto modulo: Spiritualità e cura di sé
(per operatori a caregiver - a cura di Renzo Lucchetti)


1) Che cos’è la meditazione
2) Meditazione, Spiritualità e Religione
3) Apertura alla consapevolezza e alla conoscenza di sé stessi
  • tecniche ed esercizi di meditazione (body scan)
4) Fare amicizia con la propria fragilità
  • tecniche ed esercizi

Sesto modulo: I Gruppi A.M.A. e l’elaborazione del lutto
(per operatori e caregiver - a cura dei volontari GAMA)


Gruppo GAMA – Le fasi dell’elaborazione del lutto: dal commiato al Gruppo di Auto Mutuo Aiuto
1) La storia dei Gruppi AMA (a cura di Claudia)
2) Le prassi dei Gruppi AMA (a cura di Claudia)
3) Perché affrontare il lutto in un Gruppo AMA (a cura di Sandra)
4) Il facilitatore (a cura di Andrea)
5) I Gruppi AMA durante il lockdown (a cura di Laura)
6) I Gruppi AMA di FILE (a cura di Claudia)

Settimo modulo: I volontari in assistenza
(per operatori e caregiver)


1) Testimonianze dei volontari
a) Il volontariato un esperienza dello stare - Ilaria
b) Andare oltre - Rita
c) Il volontariato un arricchimento interiore - Irene
d) Incontri con i caregivers - Sabina

Per saperne di più:

vai alla pagina dedicata al percorso formativo sul sito web della fondazione FILE