Demenza e solitudine: il "rinascimento" parte dalla Toscana. Convegno, 4 dicembre 2019

Leggi tutto...
28/11/2019
Demenza e solitudine: il "rinascimento" parte dalla Toscana.
Un circuito eco-psico-sociale innovativo per una migliore qualità di vita nelle fragilità e nelle demenze

4 dicembre 2019
8.30-13.00 e 14.00-17.00
Centro Il Fuligno - Via Faenza 4, Firenze

info, prenotazioni e contatti:
329 6067268 oppure 055 6510047
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

Facciamo chiarezza su infezioni e antibiotico resistenza: miniguida per tutti gli operatori del sistema sanitario e socio-sanitario

Leggi tutto...25/11/2019
L’aumento costante di batteri resistenti agli antibiotici è un grande problema di salute pubblica a livello globale. Questi batteri rendono più difficili le cure, allungano il decorso della malattia, della degenza in ospedale e aumentano il rischio di morte. Non solo, essi possono permanere talvolta nell'organismo con il rischio di essere trasmessi ad altre persone.

Leggi tutto...

Problematiche etiche delle cure nei pazienti con declino cognitivo: il convegno a Firenze l'8 novembre

Leggi tutto...
22/10/2019

Problematiche etiche della pianificazione condivisa delle cure nei pazienti con declino cognitivo

8 Novembre 2019
Villa La Quiete, Via di Boldrone, 2 - Firenze
ore 14.30 -18.30

Leggi tutto...

Convegno a Montaione, 3 ottobre: Quale futuro immaginiamo per i servizi di assistenza agli anziani

Leggi tutto...
3 ottobre 2019 - ore 9.00

Villa Serena
Viale V. da Filicaia, 59
50050 Montaione (FI)

Leggi tutto...

Batterio New Delhi cos’è e come la Toscana sta facendo fronte all’emergenza

Leggi tutto...18/09/2019
NDM è l’acronimo di New Delhi Metallo beta-lactamase, un enzima prodotto da batteri presenti nell’intestino in grado di distruggere molti tipi di antibiotici. Prende il nome dalla sua prima identificazione nel 2008 in un cittadino svedese precedentemente ricoverato in India, a New Delhi.

Tra i farmaci che vengono resi inefficaci vi sono i carbapenemi: una classe di antibiotici utilizzati per le infezioni gravi.

Leggi tutto...

Demenza e declino cognitivo: ci sono fattori di rischio modificabili per prevenirne o ridurne l’insorgenza? Dall’OMS una nuova linea guida

Leggi tutto...

18/09/2019
La demenza è un problema globale di salute pubblica in rapida crescita. Nel mondo, circa 50 milioni di persone ne soffrono, di cui il 60% vivono in paesi a basso-medio reddito. Inoltre, ogni anno ci sono quasi 10 milioni di nuovi casi. Il numero totale di persone con demenza raggiungerà gli 82 milioni nel 2030 e 152 milioni nel 2050. Questo comporta conseguentemente un aumento dei costi e la perdita di produttività per interi paesi, governi, comunità, famiglie. Nel 2015, il costo sociale globale è stato stimato in USA attorno agli 820 miliardi di dollari, equivalente all'1,1% del prodotto interno lordo globale (PIL).

Leggi tutto...

17 settembre ANSDIPP Toscana in conferenza: Strategie possibili per il futuro dell'Alzheimer

Leggi tutto...
Strategie possibili per il futuro dell'Alzheimer:
Politiche, servizi e buone pratiche per una presa in carico integrata della persona e della sua famiglia

17 settembre ore 9.00-16.00
CSF "Il Fuligno"
Via Faenza 48, Firenze

Leggi tutto...