C’è del valore… aggiunto nella RSA Fabbri Bicoli di Bucine!

Leggi tutto...
18/05/2017
La RSA Fabbri Bicoli ha realizzato il progetto “Incontriamoci con Aima”.

Dal mese di giugno 2017, l’Associazione italiana malattia Alzheimer di Firenze apre un centro di ascolto rivolto ai familiari delle persone residenti in struttura.

Leggi tutto...

Città musei e Alzheimer: conferenza e laboratori su prenotazione il 25 maggio a Firenze

Leggi tutto...15/05/2017

25 maggio 2017
ore 9-17:30
conferenza 'Città Musei e Alzheimer: strategie per costruire una società inclusiva'
presso il Cinema-teatro della Compagnia, via Cavour 50/R, Firenze

Il progetto 'Musei Arte & Alzheimer' è ormai vicino alla conclusione. Un breve viaggio, tutto sommato.
La speranza invece, è che gli effetti siano di lunga durata.

Leggi tutto...

I corsi di formazione del consorzio Zenit continuano nei mesi di settembre-ottobre

Leggi tutto...08/05/2017
L’Agenzia formativa del Consorzio Zenit di Firenze ha organizzato nei mesi di maggio-giugno e settembre-ottobre vari corsi di formazione rivolti a infermieri, animatori-educatori e formatori.

Leggi tutto...

Una rete sociale per l’Alzheimer: continuano le giornate dedicate alla demenza l'11, il 12 e 13 maggio a Empoli

Leggi tutto...03/05/2017

Tre giornate per costruire una comunità consapevole e combattere lo stigma che caratterizza la Demenza


GIOVEDI' 11 MAGGIO ore 15.00 – 19.00
Auser Empoli, Via Spartaco Lavagnini 53, EMPOLI

VENERDI' 12 MAGGIO ore 9.00 – 13.30
Cenacolo degli Agostiniani, Via dei Neri 15 EMPOLI

SABATO 13 MAGGIO ore 9.00 - 13.00
Cenacolo degli Agostiniani, Via dei Neri 15, EMPOLI

Leggi tutto...

La RSA in Toscana: periferia o centro...nei servizi alla persona? Il corso di formazione di Ansdipp

Leggi tutto...28/04/2017
La giornata di studio vuole sollecitare una riflessione sull’importanza del lavoro integrato dei diversi servizi territoriali per una risposta  adeguata al nuovo progetto di medicina di iniziativa regolata dal DGRT n. 650/2016.
E’ noto che l’obiettivo del progetto è espandere il Chronic Care Model ai pazienti complessi collocabili sulla parte alta della piramide del modello, mediante piani assistenziali e cura individuale, in un’ottica proattiva, finalizzati a migliorare la qualità della vita e prevenire ricoveri ripetuti.

Leggi tutto...

Auguri di Buona Pasqua!

Leggi tutto...  
Cari lettori con l’augurio di trascorrere una Buona Pasqua
vogliamo condividere con voi un pensiero felice

Leggi tutto...

Le novità sui Lea: quali nuove prestazioni garantisce il servizio sanitario nazionale?

Leggi tutto...
10/04/2017
Abbiamo pensato che fosse utile per gli operatori una breve sintesi delle molte novità introdotte dal Dpcm sui nuovi Livelli essenziali di assistenza, ovvero attività, servizi e prestazioni che il Servizio sanitario nazionale garantisce ai cittadini a titolo gratuito o dietro pagamento di una quota di partecipazione (ticket).
Il decreto, che sarà aggiornato ogni anno, sostituisce integralmente a distanza di 16 anni il DPCM 29 novembre 2001, con cui i LEA erano stati definiti per la prima volta.

Leggi tutto...