Sorveglianza ISS di COVID-19 nelle RSA: casi e decessi rarefatti

Leggi tutto...
12/07/2021
Prosegue lo studio di sorveglianza nelle strutture residenziali, tra cui anche le RSA, condotto dall’ISS. Al monitoraggio hanno aderito 845 strutture per un totale di 30.906 posti letto. Di queste strutture, 361 erano RSA, per un totale di 15.852 posti letto.

Inoltre è utile ricordare che circa la metà delle RSA partecipanti sono toscane grazie alla campagna di sensibilizzazione che è stata fatta da Regione Toscana insieme ad ARS Toscana.

Leggi tutto...

Efficacia della vaccinazione contro Covid-19 in RSA

Leggi tutto...17/06/2021
Lo sviluppo e l'implementazione di diversi vaccini COVID-19 in poco più di un anno dall’inizio della pandemia è un grande successo scientifico. Tuttavia, le prove sull'efficacia dei vari vaccini contro COVID-19 per gli anziani ospiti di RSA non erano ancora disponibili al momento del loro ingresso nel mercato, a causa della non inclusione di anziani fragili negli studi sperimentali.

Leggi tutto...

Promozione della vaccinazione antinfluenzale tra il personale delle RSA secondo le scienze comportamentali

Leggi tutto...
14/04/2021

Architettura delle scelte con intervento nudge-oriented

Il 7 ottobre 2020 sono stati pubblicati sulla rivista “Vaccines” i risultati di un progetto promosso dal Dipartimento di Scienza della Salute dell’Università di Firenze e dall’Agenzia Regionale di Sanità della Toscana.

L’obiettivo dello studio consisteva nel comprendere i motivi che portano gli operatori delle RSA a eseguire o meno la vaccinazione antinfluenzale e conseguentemente promuovere l’esitazione vaccinale, utilizzando l'approccio delle scienze comportamentali.

Leggi tutto...

L’impatto di COVID-19 sulle persone con demenza e sui caregiver: confronto tra uno studio italiano e uno canadese

Leggi tutto...
30/03/2021
La pandemia di COVID-19 ha avuto e sta tuttora esercitando un profondo impatto sulla salute e sul benessere delle persone con demenza. Le ricerche in questo campo sono cospicue e provengono da numerosi paesi del mondo.
I dati fino ad oggi raccolti confermano l’estrema vulnerabilità clinica, sociale e assistenziale di queste persone, ma anche dei loro familiari e di chi si prende cura di loro. Al centro di questa emergenza sanitaria globale è quindi di fondamentale importanza conoscere le esperienze di chi vive con demenza e dei loro caregiver, per poterne comprendere i bisogni e le priorità così da informare adeguatamente i servizi sanitari e i decisori politici.

Leggi tutto...

Progettare una RSA dopo l’esperienza della pandemia: bilanciare aspetti sanitari, qualità della vita e resilienza

Leggi tutto...17/03/2021
Gli autori dell'articolo Nursing Home Design and COVID-19: Balancing Infection Control, Quality of Life, and Resilience analizzano il tema della prevenzione delle infezioni per innovare gli attuali modelli di residenzialità, alla luce dell’esperienza della pandemia. Ne riassumiamo qui il contenuto e facciamo insieme a voi alcune riflessioni.

Negli anziani che abitano nelle residenze, assieme ai problemi di salute fisica, si sommano le sfide psicosociali e di salute mentale dovute alla necessità di restare in quarantena a causa del COVID-19: visite limitate di familiari ed amici, cancellazione delle attività comuni ed uso dei dispositivi di protezione individuali (DPI) da parte del personale sono tutte limitazioni che incidono sullo stato cognitivo/comportamentale ridotto, come ad esempio per le persone con wondering.

Leggi tutto...

Una panoramica dell'impatto della pandemia sulle strutture di lungodegenza in tutto il mondo

Leggi tutto...
02/03/2021
Il lavoro The impact of COVID-19 pandemic on long-term care facilities worldwide: an overview on international issues descrive l'impatto epidemiologico del primo semestre della pandemia COVID-19 nelle strutture di lungodegenza di tutto il mondo, delineando possibili strategie per il futuro.

Gli autori evidenziano la difficoltà nel recupero delle informazioni utili per fornire il quadro epidemiologico in gran parte dei Paesi.

Leggi tutto...